Isole Tremiti

L’ arcipelago è parte del Parco Nazionale del Gargano, un luogo affascinante immerso nella natura ancora incontaminata.
Il piccolo arcipelago è costituito dalle isole di  San Nicola, San Domino, Cretaccio, Caprara e, molto distante quasi invisibile è l’isola di Pianosa.
 
Le IsoleTremiti sono un'esauribile sorpresa che la natura ci regala.
E' il luogo idele per tutti coloro che vogliono vivere una vacanza
in casa in un luogo ricco di  arte, storia,eggendario grazie alle affascinanti storie mitologiche che la riguardano, con uno   scenario davvero entusiasmante soprattutto se goduto a 360° in barca, solo cosi’ infatti è possibile raggiungere e visitare gli splendidi faraglioni, le meravigliose grotte, le diverse baie, le ampie insenature che rendono il luogo molto suggestivo.

Scuba e Fondali

Il giro in barca ti permette di stringere un contatto  tangibile con la natura circostante sostando nelle baie piu’ belle all’insegna del relax del divertimento approfondendo le curiosità del misterioso fondo marino appartenete alla Riserva Marina Protetta  infatti  la trasparenza del mare consente anche ai meno esperti di immergersi e fare snorkeling fra gli scogli per una affascinante passeggiata marina  basta essere muniti di attrezzatura idonea.
 
Le Isole Tremiti si delineano quasi per incanto su un mare che per colore e trasparenza non teme rivali, e grazie alla bellezza ed alla ricchezza dei suoi fondali è una delle mete preferite dai subacquei.
sono un incanto di colori e varietà di flora e fauna marine.

Baie e Grotte

Particolarmente suggestivo è il giro dell'isola in barca. Cala delle Arene è l'unica vera spiaggia dell'arcipelago. Uno scoglio la divide da un'altra cala e prende il nome dal dialetto napoletano "A' cale d'è femmine" luogo protetto dagli sguardi indiscreti. Un'ampia spaccatura ad antro, fa da ingresso alla Grotta delle viole.
 
Il suo ampio invaso interno, con la cupola scoperchiata, è piena sui bordi alti, di verdissimi pini d'aleppo. La grotta prende il nome dalle viole, fiori che in primavera sbocciano sulle pareti interne dell'invaso.. La grotta del Bue Marino.
 
Questa grotta prende il nome dalle foche monache, che qui di passaggio vi sostavano. L'Architiello di San Domino. Cala Tramontana, la più grande insenatura dell'isola. I Pagliai, giganteschi scogli che la forza del mare ha isolato dalla costa.
Numerose sono le cale, le grotte, le punte e gli scogli delle Isole Tremiti. Di seguito riportiamo, raggruppate per isole, i loro nomi, tra i quali alcuni sono davvero caratteristici..

A San Domino

Cala delle Arene - Cala Matano - Cala del Pigno - Scoglio dell'Elefante - Grotta delle Viole - Grotta delle Murene -
Grotta  e cala del Bue Marino - L'Architiello di San Domino - Cala degli Inglesi - Cala delle rondinelle - Cala Tonda -
Scogli i Pagliai
 
A San Nicola

Grotta della Madonna - Punta del Camposanto - Grotta del Ferraio - Grotta Capo di Morte
 
A Capraia

Cala della Stracciona - Scoglio della Cernia - Cala Pietra del Fucile - Cala Sorrentino - Scogli le Zizze - Grotta delle Vedove - Cala dei Turchi - Scogli della Cala dei Turchi - Scoglio del Corvo - Cala del Caffè - Cala Grande - Grottone -
L'Architiello - Punta Secca - Cala dei Pesci - Grotta del Catone
 
A Cretaccio

Cala del Cretaccio - Scoglio la Vecchia

(*a richiesta partenza da Termoli con supplemento transfer)